IL TUO CARRELLO
Il carrello è vuoto.

The Siege of Jerusalem (Third Edition)

Prezzo : N.D.
Risparmia con i kiwi : 0,00 €
( valido per ogni utente! )
Disponibilità: Prodotto Fuori Catalogo O In Fase Di Ristampa
AVVISO EMAIL
Vuoi essere avvertito
via email
quando questo prodotto
sarà disponibile?


The Siege of Jerusalem (Third Edition)
Le foto sopra sono indicative e potrebbero non riferirsi alla versione del gioco in vendita.
Durata Durata di una partita
300 - 300 min.
Numero di giocatori Numero di giocatori
1-2
Età consigliata Età consigliata
12+
Lingua del manuale Lingua del manuale
Lingua della scatola Lingua della scatola
Anno di produzione Anno di produzione
1989
Casa editrice Casa editrice
The Avalon Hill Game Co
Dipendenza dalla lingua Dipendenza dalla lingua
Abbondante uso di testo nel gioco
Collegamenti utili Collegamenti utili
Categorie Categorie
- Storici - Guerra -
Meccaniche Meccaniche
- Contrassegni e Griglia esagonale -
Autori Autori
- Fred Schachter - B. Sinigaglio - Steve Weiss -

Statistiche per il gioco da tavolo:
"The Siege of Jerusalem (Third Edition)"
È nella collezione di 2 utenti.
È stato visto 546 volte .
ATTENZIONE! NON ADATTO A BAMBINI DI ETÀ INFERIORE A 3 ANNI. CONTIENE PICCOLE PARTI CHE POTREBBERO ESSERE INGERITE O INALATE.

Descrizione




Pubblicato da Avalon Hill nel 1989 (per la terza edizione). (dal sito web di MMP:) Si tratta di 70 d.C. L'alba si infrange sulla forza combinata di quattro legioni disposte sulle alture del Monte Scopus, iniziando il loro metodico avanzamento attraverso la valle fino all'antica città fortificata di Gerusalemme. Le linee d'assedio sono state messe in sicurezza intorno alla città. Non c'è speranza di fuga. Gli assediati devono persistere dietro le loro robuste mura o perire prima di una Roma vendicativa. Cinque estenuanti anni di campagna in Giudea stanno ora culminando nell'assedio di Gerusalemme. Ma la città fortificata sfida anche la potenza di Roma. Le spesse mura in cima ai ripidi pendii sono letteralmente setole di fortificazioni naturali e artificiali. Ci vorranno tutte le notevoli capacità ingegneristiche di Roma per mettere in posizione le loro macchine da guerra per un assalto alle pendici della città. Solo qui, nella pianura a nord, le mura della città possono essere prese da un'escalade. L'approccio ritmico delle legioni è smorzato dal rombo dei motori d'assedio, mentre un assortimento di torri, arieti e artiglieria precede le manicure. Le mura lontane vedono l'attività frenetica di un popolo allertato mentre gli antagonisti si avvicinano. Questo panorama maestoso è bruscamente interrotto dal bagliore delle trombe che ben presto cede il passo alla cacofonia dello scontro di armi e delle urla dei morenti. La mattina si trasforma in crepuscolo prima che i muri siano infranti e le legioni stanche esatti esatti della loro vendetta. Il cielo ridiventa luminoso, brilla nel riflesso di mille fuochi mentre la periferia nord brucia. Ma quale prezzo di vittoria? Un altro giorno come questo romperà l'esercito romano e solo una delle dieci sezioni murate della città è caduta oggi. Dovranno trovare un altro modo. I pozzi devono essere scavati per minare le pareti o le rampe di terra con cui scalare le pareti o le rampe di terra costruite. Sarà una campagna lunga. Questo è L'assedio di Gerusalemme....Un'epica simulazione di battaglia con tutte le orpelli e la maestosità di uno spettacolare film di Cecil B. DeMille. Di fronte al più grande esercito dell'antichità, i Giudeiani devono affidarsi alla stoutness delle loro mura per fermare le imbattibili legioni romane e qui sta il fascino: l'oggetto immobile contro la forza inarrestabile. Come Eliezar Ben Yair, leader degli zeloti, è necessario condurre una difesa abile del perimetro sempre più ristretto della città - che esige dai romani un prezzo così terribile che saranno costretti a sollevare il loro assedio - o scoppiare per continuare la vostra lotta per la libertà a Massada. Come Tito, comandante dell'esercito romano, devi decidere quando, dove e come rinnovare l'assalto - misurando i bisogni della tua truppa contro il progresso dei tuoi lavori d'assedio e la pressione del tempo causata da minacce esterne. Più che un semplice combattimento tattico, il romano deve formulare un piano strategico globale per la conduzione dell'assedio. Ampiamente rivisto nella sua prima e seconda edizione, stampata da Prospettive Storiche degli anni '70, l'Assedio di Gerusalemme vanta oggi contatori bifronte, un sistema di combattimento continuo, un'interfase strategica per condurre l'intero assedio, e le regole morale / panico così importanti nel rappresentare la guerra antica. Uno Scenario introduttivo raffigurante l'assalto abortivo di Gallo con la XII Legione tre anni prima permette ai giocatori di imparare a gestire una legione in una sola giornata di gioco mentre si allena per l'eventuale partecipazione alla condotta dell'assedio epico.
Leggi la descrizione in inglese...

Suggerimenti carte


Non abbiamo informazioni sul numero di carte nel gioco.
Aiutaci suggerendo le carte presenti nel gioco e guadagna punti banana.

Se il tuo suggerimento risulterà corretto, una volta confermato, riceverai 300 punti! Nel caso il gioco non contenga carte riceverai comunque 20 punti banana! Devi aver effettuato almeno un ordine per poterci inviare il tuo suggerimento.
Fai login e suggerisci il formato delle carte!
Prezzo : 0,00 €
Il nostro negozio online. I nostri giochi. I nostri punti vendita. La nostra distribuzione.
Acquistando uno dei giochi con il simbolo della mela, riceverai una playcard4 del valore di 4 euro
da spendere nel prossimo ordine entro 60 giorni.
La lista dei giochi inseriti nella promozione è in continua evoluzione, per tanto può cambiare senza preavviso.
Acquistando uno dei giochi con il simbolo della fragola, la spedizione dell'ordine diventa gratuita a prescindere dall'importo del carrello.
La lista dei giochi inseriti nella promozione è in continua evoluzione, per tanto può cambiare senza preavviso.